Articoli

 

 


ATEX


Il Titolo XI del D. Lgs. 81/08 sancisce i requisiti di sicurezza per i luoghi di lavoro in cui è possibile la formazione di atmosfere esplosive, cioè “una miscela con l’aria, a condizioni atmosferiche, di sostanze infiammabili allo stato di gas, vapori, nebbie o polveri”. (Art. 288).

La CISIA S.r.l. conduce il processo di valutazione del rischio attraverso le varie fasi:

  • valutazione dei rischi d’esplosione e classificazione delle aree di rischio;
  • adozione di misure tecniche e/o organizzative al fine di prevenire la formazione di atmosfere esplosive.
  • adozione ove non fosse possibile evitare il sorgere di atmosfere esplosive , di interventi che evitino l’ignizione e che possano attenuare i danni di un’esplosione in modo che sia salvaguardata la salute e la sicurezza dei lavoratori;
  • riesame delle misure tecniche/organizzative adottate, periodicamente e quando si verificano cambiamenti rilevanti;
  • elaborazione e aggiornamento del Documento di valutazione dei rischi.

CLASSIFICAZIONE DELLE AREE DI LAVORO SECONDO LA DIRETTIVA 99/92/EC

La CISIA S.r.l. effettua per i propri clienti sopralluoghi rilievi e valutazioni finalizzati alla classificazione delle aree in cui può formarsi una atmosfera esplosiva per la presenza di gas o polveri combustibili.

Informativa:. questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all'uso dei cookie consulta la cookie policy. Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. PIXEL_LINK_LEGAL_TEXT